WSOP 2022 – Un epico Sergio Castelluccio in top 10 al Day 3 del Main Event – POKER FACTOR TV

 

Event #70: $10,000 MAIN EVENT

Al Day 2ABC si iscrivono altri 148 giocatori, che portano il totale parziale a quota 8.209 iscritti, numero ancora non ufficiale e a cui andranno aggiunti i giocatori in late registration per i primi due livelli (quattro ore) del Day 2D.

2.641 giocatori in totale staccano il pass per il Day 3, e per ora il chipleader è Gavin Munroe, unico giocatore a superare il milione di chips.

Una grande Europa in top 10, con il francese Karim Rebei al secondo posto, il bielorusso Aliaksandr Shylko nono, ma soprattutto un grandissimo Sergio Castelluccio in ottava posizione, con 558.500 gettoni. Ricordiamo che Sergio non è nuovo a deep run al torneo più importante del mondo, come nel 2013 quando arrivò al 14° posto.

Tra gli 8 italiani che avanzano al terzo round, Gianluca Speranza e l’ex alfiere azzurro dell’Italian Poker Team Roby Musu:

Sergio Castelluccio 570.500
Sergio Benso 453.500
Giuseppe Zarbo 415.000
Mario Colavita 407.500
Gianluca Speranza 247.500
Roberto Musu 188.000
Leonardo Drago 120.000
Davide Pedretti 66.500

Qui sotto la top 10 del chipcount:

Place Player Country Chips Big Blinds
1 Gavin Munroe United States 1,061,500 425
2 Karim Rebei France 932,000 373
3 Nick Howard United States 810,500 324
4 Ariya Iwato United States 755,500 302
5 Steven Stolzenfeld United States 708,500 283
6 Ayaz Mahmood United States 618,000 247
7 Franco Gasparini United Kingdom 584,000 234
8 Sergio Castelluccio Italy 570,500 228
9 Aliaksandr Shylko Belarus 558,500 223
10 Richard Lee United States 555,500 222

 

Event #71: $1,111 One More for One Drop

Il Day 1A dell’attesissimo One More for One Drop richiama 841 giocatori all’appello, e ne fa avanzare 253 al Day 2.

Tra questi il miglior azzurro è Nolan Curatolo, seguito a breve distanza da Antonio Barbato e Vito Branciforte. Meno in alto, ma comunque dentro Augusto Cavazzini.

17 Nolan Curatolo 281.000
42 Antonio Barbato 215.500
73 Vito Branciforte 164.500
176 Augusto Cavazzini 77.000

Alla guida del chipcount di fine giornata c’è Renmei Liu con quasi mezzo milione di chips.

Place Player Country Chips Big Blinds
1 Renmei Liu Canada 445,500 223
2 Justin Fawcett United States 438,500 219
3 Justin Lee United States 357,000 179
4 Rommel Berges Belize 350,000 175
5 Aaron Earthman United States 347,500 174
6 Adam Weinraub United States 344,000 172
7 David Childs United States 339,000 170
8 Garith Rodgers United States 334,000 167
9 Niko Koop Germany 329,000 165
10 Michael Thach United States 328,500 164

 

Event #72: $1,500 Mixed PLO8 Hi-Lo, Omaha8 Hi-Lo, Big O

In questo evento mixed con tre varianti di Omaha differenti si registrano 771 partecipanti e 223 left. Kate Krickl guida il chipcount con 280.500 gettoni, nessun variantista azzurro da segnalare, ma ottimi giocatori del calibro di Brandon Shack-Harris, Eugene Katchalov, Sammy Farha, Shaun Deeb e Daniel Negreanu.

Place Player Country Chips
1 Kate Krickl United States 280,500
2 Mark Erickson United States 262,000
3 David Prociak United States 244,000
4 Giuseppe Liantonio United States 243,000
5 James Chen Taiwan 223,500
6 Lisa Ahumada United States 220,500
7 Michael Hernke United States 219,500
8 Rob Hollink United States 219,000
9 Andres Korn Argentina 208,000
10 Chance Kornuth United States 207,500

Author: wpadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.