ISOP Season 2022-2023 – Main Event Stage 1 oltre 400 entries, Darduin shippa l’Omaha record – POKER FACTOR TV

Un’altra giornata di giochi è iniziata e finita al Perla Resort & Entertainment di Nova Gorica durante il primo evento della nuova stagione ISOP Season 2022-2023.

Abbiamo visto 77 giocatori sui 180 totali del Day 1B chiudere le buste a fine giornata per ripresentarsi al Day 2 di domenica, e per gli appassionati di varianti il record di 85 iscritti all’Omaha Main, che si conclude a notte fonda con il primo premio assegnato in questa tappa.

Main Event Day 1B

Nel corso dei 10 livelli di giornata, 180 giocatori si registrano al Day 1B ISOP Season 2022-2023, che sommandosi ai 228 del Day 1A formano un field provvisorio totale di ben 408 entries!

Alla chiusura delle buste arrivano 77 giocatori, capitanati dal Campione Italiano 2017 Nicola Benedetto, che porta al Day 2 l’ottima cifra di 592.000, sufficienti per il comando del count generale, per il momento.

Proseguono nel viaggio verso il Day 2 anche Daniele Bazzicalupo (243.000), Giovanni “GianninoKart” Salvatore (165.000), Choi Kyung Ok (108.000), Mattia Nicchetto (95.000) e Carmelo Vasta (77.000).

CHIPCOUNT MAIN EVENT Day 1B – Clicca qui

1° Nicola Benedetto – 592.000
2° Luca Zaghi – 296.000
3° Dejan Burčul – 255.000
4° Marcello Bagala – 253.000
5° Daniele Bazzicalupo – 243.000
6° Aldo Enrico Pezzotti – 220.000
7° Enrico Maira – 218.000
8° Paolo Fantini – 209.000
9° Gracjan Tobiasz Smorag – 197.000
10° Marco Rivaldi – 192.000
11° Mauro Monfera’ – 187.000
12° Terenzio Ciafardo – 182.000
13° Lorenzo Pio – 181.000
14° Giovanni Giuseppe Vermi – 168.000
15° Fabrizio Camerota – 167.000
16° Francesco Giannoccaro – 167.000
17° Germano Russo – 165.000
18° Giovanni Salvatore – 165.000
19° Diego Selvi – 161.000
20° Gianluca Sardu – 158.000
21° Christian Chiaraluce – 153.000
22° Andrea Sirigu – 149.000
23° Daniele Trippi – 146.000
24° Attilio Gatta – 144.000
25° Dario Pisani – 136.000
26° Federico Federici – 131.000
27° Paolo Monco – 130.000
28° Christopher Vernucci – 123.000
29° Nicolo Palermo – 121.000
30° Alessandra Raspanti – 117.000
31° Pietro Brandimarte – 116.000
32° Benedetto Scampone – 113.000
33° Lorenzo Acampora – 110.000
34° Claudio Cannava – 109.000
35° Silvano Selvi – 108.000
36° Kyung Ok Choi – 108.000
37° Gian-Luca Casoni – 106.000
38° Giuseppe Tedeschi – 105.000
39° Manuel Riciputi – 104.000
40° Zoran Đorđević – 103.000
41° Francesco Galanti – 101.000
42° Denis Conte – 96.000
43° Mattia Nicchetto – 95.000
44° Lorenzo Negri – 94.000
45° Paolo Santagati – 89.000
46° Valter Pedrinelli – 81.000
47° Nicola D’angelo – 81.000
48° Stefano Vacca – 81.000
49° Francesco Bagala’ – 81.000
50° Žiga Klopčič – 80.000
51° Alessio Barbetti – 79.000
52° Giancarlo Viezzi – 78.000
53° Carmelo Vasta – 77.000
54° Antonio Capraro – 77.000
55° Rajko Blagojević – 76.000
56° Maurizio Clerico – 68.000
57° Marco Morelli – 67.000
58° Jianmao Chen – 66.000
59° Francesca Cassata – 65.000
60° Mattia Romanato – 64.000
61° Valerio Patrizio Antonini – 60.000
62° Michele Muner – 60.000
63° Giampiero Di Leonardo – 60.000
64° Gianni Schirillo – 57.000
65° Giampiero Campanella – 55.000
66° Cataldo Valletta – 50.000
67° Stefano Andreassich – 45.000
68° Maria Carla Perraymond – 44.000
69° Danilo Scampone – 44.000
70° Antonio Amatulli – 42.000
71° Marco Pizzurro – 42.000
72° Ernesto Panzeri – 40.000
73° Simone Pierangeli – 34.000
74° Nicolo Palermo – 34.000
75° Antonio Della Rovere – 32.000
76° Valter Alfonso Cugnod – 32.000
77° Alexandru Adinel Popa – 19.000

Omaha Main

L’Omaha Main supera un’altra volta il suo stesso record portando 85 entries nel torneo, segno che le varianti stanno conquistando sempre più il cuore dei pokeristi.

Sempre presente lo zoccolo duro dei variantisti, con i soliti Alessio Pillon, Stefano Moi, e amici delle ISOP come Danilo Donnini e Davide Cojaniz, che ha partecipato oggi al primo torneo di Omaha della sua vita. 

Dopo l’uscita di Stefano Mura, primo ITM in nona posizione, si va a formare il tavolo finale verso l’una del mattino.

Alla fine ad aggiudicarsi la vittoria è Andrea Darduin, che vince l’heads-up finale contro Vittorio Zamparetti. Al terzo posto si ferma Paolo Erriques, mentre in quarta posizione il miglior italiano al Main Event dei campionati del mondo 2022, Giuseppe Maggisano.

1 – Andrea Darduin €6.000
2 – Vittorio Zamparetti €4.164
3 – Paolo Erriques €3.150
4 – Giuseppe Maggisano €2.250
5 – Angelo Manlio Pavan €1.650
6 – Danilo Donnini €1.250
7 – Germano Cervetti €1.050
8 – Dragan €850
9 – Stefano Mura €750

Se vuoi rivedere la diretta, eccola qui 👇

Qui sotto il programma di oggi

Author: wpadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.